lunedì 10 luglio 2017

Vellutata (fredda) di lattuga e cipolle novelle



Se siete stanchi di consumare la lattuga solo nell'insalata, provatela in questa deliziosa vellutata, da servire fredda. Grazie alle proprietà rinfrescanti e depurative della lattuga e delle cipolle novelle, potrete trovare sollievo dall'attanagliante caldo estivo. 
In realtà questa vellutata di lattuga è una coccola che possiamo concederci tutto l'anno perché è ottima sia calda che fredda.


VELLUTATA (FREDDA) DI LATTUGA E CIPOLLE NOVELLE

INGREDIENTI:

3 cespi di lattuga
3 cipolle novelle
500 ml di brodo vegetale fatto in casa
2 cucchiai di pangrattato integrale fatto in casa
olio extra vergine di oliva
pepe macinato fresco
noce moscata grattugiata fresca
sale


PREPARAZIONE:

1. Mondate e lavate bene la lattuga. Tagliate le foglie a julienne.

2. Tritate le cipolle e fatele appassire a fuoco dolce in una pentola capiente dove avrete riscaldato 3 cucchiai di olio evo.

3. Unite la lattuga e il brodo vegetale caldo e fate cuocere a fuoco medio per una quindicina di minuti. Spegnete e fate raffreddare.

4. Con una schiumarola scolate la lattuga, lasciando il liquido di cottura nella pentola. Mettere da parte 2-3 cucchiai di lattuga (serviranno per decorazione dei piatti) e frullate il resto fino ad ottenere una consistenza omogenea e cremosa.

6. Rimettete il liquido di cottura sul fuoco, unite il pangrattato e lasciate cuocere a fuoco dolce per 3-4 minuti, mescolando con frequenza. Incorporate la lattuga frullata e mescolate bene.

7. Salate il composto e unite un pizzico di pepe macinato al momento e una grattugiata di noce moscata. Fate bollire per altri 1-2 minuti.

8. Guarnite ciascuna porzione con un po' della lattuga messa da parte e un filo d'olio a crudo.
Servite con fettine di pane integrale o multi-cereale tostato. 


---------   ---------
POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

I MIEI SOCIALFacebook   -  Instagram  -  Twitter  -  Google+